Rimozione eternit molto strana - Inquinamento Atmosferico.com - Forum
Inquinamento Atmosferico.com - Forum

Vai indietro   Inquinamento Atmosferico.com - Forum > Inquinamento dell' Aria > Amianto - Asbesto



Se lo trovi interessante, puoi segnalarlo ai tuoi amici sui Social Network!


Rimozione eternit molto strana

Amianto - Asbesto


Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 18-12-2017, 15:39
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2014
Messaggi: 10
predefinito Rimozione eternit molto strana

Salve a tutti, avevo già scritto qui in precedenza riguardo una tettoia eternit che avevo in giardino abbastanza rovinata.
Insieme ai miei familiari si è deciso per la rimozione, sinceramente non me ne sono occupata io di cercare ditte specializzate ma i miei parenti (essendo eredi della casa in cui abito). Questa mattina iniziano (penso) finalmente i lavori per togliere quella tettoia una volta per tutte. Io ero in casa, finestre chiuse e porte che danno sul giardino assolutamente chiuse (ho due porte, una dal giardino per entrare in veranda e una che in veranda mi entra in cucina). All'improvviso sento dei rumori strani, guardo dalla porta e vedo che stanno spaccando l'eternit a quel punto chiedo a uno di loro se era una cosa a norma perché io sapevo che i lavori non dovrebbero comprendere la rottura dei manufatti e mi liquidano con un "sappiamo noi il nostro lavoro e come dobbiamo fare", hanno imballato i pezzi e li hanno portati via. Per terra poi hanno spazzato e utilizzato lo sciacquone dell'acqua. La mia domanda è: ma è normale tutto questo? spezzare l'eternit? non ho visto con che cosa lo hanno spezzato ma sembrava una specie di martello.
Ho chiamato subito i miei familiari per informarli dell'accaduto ma anche loro sono molto ignoranti in materia.
Quanto posso avere rischiato ? Questi tipi sono passati per la porta della mia cucina per uscire di casa, con tanto di abiti da lavoro e scarpe!! Aprendo svariate volte la porta per prendere gli imballaggi e caricarli. Appena andati via ho subito aperto la porta di casa (non lato giardino) per far prendere aria, ho spazzolato a terra e dato lo straccio. Ho lasciato per un bel po questa porta aperta ma ho paura di aver respirato qualcosa mentre passavano per portare via i pezzi o quando aprivano la porta della cucina.
Cosa dovrei fare adesso? Come posso sapere se hanno fatto un lavoro a norma?
La tettoia era di 1,5 m x 2 a occhio, non molto grande quindi..

Grazie come sempre

Ultima modifica di cherubino89; 18-12-2017 a 15:48
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 21-12-2017, 14:39
L'avatar di Davide
Administrator
 
Registrato dal: Apr 2009
Messaggi: 1,911
predefinito

Avrei 2 domande:
la ditta era autorizzata per fare bonifiche di questo tipo?
i manufatti in eternit che sono stati spezzati col martello erano stati bagnati e avvolti nei teli prima dell'operazione?
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 21-12-2017, 15:08
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2014
Messaggi: 10
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Davide Visualizza il messaggio
Avrei 2 domande:
la ditta era autorizzata per fare bonifiche di questo tipo?
i manufatti in eternit che sono stati spezzati col martello erano stati bagnati e avvolti nei teli prima dell'operazione?
Come ho scritto in precedenza, non mi sono occupata io personalmente di chiamare la ditta o di organizzare i lavori.. comunque credo e spero di sì! Dovrei accertarmi di questo chiedendo ai miei parenti, che come scrissi sopra sono abbastanza ignoranti in materia. Su questo vedrò di documentarmi al più presto.
Per la seconda domanda posso solo dire che i pezzi erano sì bagnati, ma dalla pioggia della notte e NON da loro appositamente e sono stati diciamo "rotti" prima di essere imballati. Per questo motivo poi io ho chiesto a uno di loro se fosse una cosa corretta e mi ha risposto che sapevano loro come eseguire il loro lavoro, anche in modo abbastanza scocciato.
Al di là che mi accerterò delle autorizzazioni varie, e prenderò provvedimenti in caso vengano fuori cose non buone, volevo sapere da voi se ho corso un rischio grave nel momento di questa rottura di lastre e nel passaggio in casa di queste persone. Sottolineo ancora il fatto che è stato eseguito assolutamente all'aperto e non all'interno, e io ero barricata in casa con porte e finestre tutte chiuse. Fuori poi hanno pulito e buttato acqua a terra svariate volte, ma ho paura non sia sufficiente. Ieri ha piovuto e tira molto vento ma sono spaventata dall'idea di uscire in giardino, sono tre giorni che non apro quella porta.
Quanto ho rischiato e quanto rischio ancora dopo avervi raccontato come sono andate le cose? C'è stata una grossa esposizione da parte mia, pur non stando lì in quel momento e posto preciso? Non ci dormo la notte per la paura, soprattutto perché mi sono fidata.

Grazie ancora!
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 29-12-2017, 14:23
L'avatar di Davide
Administrator
 
Registrato dal: Apr 2009
Messaggi: 1,911
predefinito

Per quanto riguarda l'ambiente esterno non penso che ci siano grossi problemi. Piuttosto bisognerebbe appurare quanto hanno inquinato l'ambiente di casa camminando all'interno.
Hanno perso polvere in casa?
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 03-01-2018, 17:36
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2014
Messaggi: 10
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Davide Visualizza il messaggio
Per quanto riguarda l'ambiente esterno non penso che ci siano grossi problemi. Piuttosto bisognerebbe appurare quanto hanno inquinato l'ambiente di casa camminando all'interno.
Hanno perso polvere in casa?
No, o almeno non visibile. Non era sporco a terra cioè non vi erano impronte di scarpe o cose del genere. Diciamo che dopo aver realizzato il lavoro, sono passati per portare fuori il materiale e poi sono rientrati per finire di pulire fuori e se ne sono andati. Appena andati via ho subito passato lo straccio e arieggiato le stanze dove sono passati (cucina e ingresso) le altre stanze avevano la porta chiusa. Ormai sono passate più di due settimane ho avuto modo di pulire, aprire porte, spolverare ecc ci sarà rimasto qualcosa all'interno? Fuori in giardino non sono più andata, ho una vera e propria fobia, nonostante abbia piovuto diverse volte con tantissimo vento.
Avrò avuto una forte esposizione ? Potrebbe essere inserito tra l'esposizioni occasionali questo mio accaduto?
E se non reco troppo disturbo, avete per caso un elenco o potete darmi qualche istruzione per cercare se la ditta che ha eseguito i lavori era a norma?

Ultima modifica di cherubino89; 03-01-2018 a 17:38
Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Rimozione eternit sopra la mia testa palazzeschi Amianto - Asbesto 1 27-07-2017 15:06
Lavori di rimozione molto lunghi nel tempo Annamaria00 Amianto - Asbesto 8 25-01-2017 15:16
Stalattiti dopo rimozione eternit! beppix Amianto - Asbesto 7 04-06-2013 13:13
rimozione tettoia eternit ccorsani Amianto - Asbesto 4 22-04-2013 15:21
Aiuto!! rimozione cassone Eternit cannons Amianto - Asbesto 2 20-08-2009 08:51




Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 01:43.


Powered by vBulletin® Version 3.8.9
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

Traduzione italiana Team: www.vBulletin-italia.it
© Circuito WebNetwork.it - P.iva 03764980284